PRODOTTI

TAKEBOOK
TAKEBOOK È IL PROGRAMMA DALLE ILLIMITATE POSSIBILITÀ CREATIVE, CHE SI TRADUCE IN UN
read more
STUFF WE LIKE

DOMNIUS / USA IMPORTER
info@domnius.com
Empire State building, 350 Fifth Avenue, 41st Floor New York 10118
MATERIALI

LAMINATO FINITURA WOOD
read more
PRODOTTI

ALIANTE SYSTEM
È UN SISTEMA DI ANTE SCORREVOLI, NON UN ARMADIO, PER CHIUDERE SPAZI DI QUALSIASI
read more
PRODOTTI

FORME
NASCONO COSÌ MOBILI ED INTERI ARREDAMENTI PRATICAMENTE UNICI, SU MISURA, CON
read more
PRODOTTI

DR•ØNE
GRAZIE ALLA LAVORAZIONE DI DR•ØNE IN FOLDING, SI PUÒ FACILMENTE REALIZZARE UNA
read more
MATERIALI

LAMINATI POLARIS
read more
MATERIALI

LAMINATO FINITURA ROCKS
read more
PRODOTTI

DR MØRE
UN ARREDO NATURALMENTE NUOVO, DA SCOPRIRE, PER CITTADINI DEL MONDO CHE PORTANO NELLA
read more
PRODOTTI

TAVOLI
CREAZIONI DI DESIGN ESTREMAMENTE PERSONALIZZATE GRAZIE ALLA GAMMA DI COLORI, FINITURE
read more
FOCUS ON

SALONE DEL MOBILE 2018

17-22 APRILE - VIA TORTONA, 31 - PAOLA NAVONE / MILANO
read more
FOCUS ON

BIANCO 411 PART2
read more
STUFF WE LIKE

WWW.SOTTSASS.IT
Lo studio fu fondato dall'Architetto e Designer Ettore Sottsass Jr. e vanta una serie...
MAGAZINE

RED HOT 10
read more
FOCUS ON

MEDINIT EXPÒ / CASABLANCA MAROCCO / 17 > 20 NOVEMBRE 2015 / PARC D’EXPOSITIOS OFFICE DES CHANGES
read more
MATERIALI

LAMINATO_DGP BLACK&WHITE 1
read more
FOCUS ON

MUSEO ABET LAMINATI
read more
MATERIALI

LAMINATO_FINITURA CLIMB
read more
MAGAZINE

RED HOT 01
read more
MATERIALI

LAMINATO_DGP KARIM RASHID 3
read more
MAGAZINE

RED HOT 11
read more
DESIGNERS

ETTORE SOTTSASS
Figura di riferimento del design internazionale, in sessant’anni di carriera è stato anche architetto, urbanista, pittore, viaggiatore, fotografo. Nato nel 1917, laureato al Politecnico di Torino nel 1939, apre nel 1947 un proprio studio di design a Milano. Collabora con l’Olivetti, disegnando Elea 9003, il primo computer italiano, e ottiene nel 1970 il Compasso d’Oro per la progettazione di quattro macchine da scrivere. Attivo nel settore della ceramica, dello smalto su rame, del gioiello, del vetro, esprime la sua creatività ai massimi livelli soprattutto nella progettazione di mobili. Alla fine degli anni settanta collabora con lo Studio Alchimia, e nel 1981 è l’animatore di Memphis, il gruppo di architetti internazionali che ha cambiato il volto del mobile contemporaneo. Invitato alla Biennale di Venezia nel 1976, ha esposto, tra l'altro, al Centre Pompidou di Parigi (1994). Muore nel 2007.
read more
FOCUS ON

HOFFMANN LETTI 2014
read more
MATERIALI

LAMINATO_FINITURA GHIBLI
read more
FOCUS ON

SALONE DEL MOBILE 2014

PROJECT BY PAOLA NAVONE & SPECIALLY EDITED BY ABET LAMINATI
read more
FOCUS ON

LIVE IN OFFICE PART01
read more
FOCUS ON

KASADIGITALIA MENDINI PART2
read more
FOCUS ON

SALONE DEL MOBILE - MILANO - 2017
read more
MATERIALI

LAMINATO_FINITURA MILLERIGHE
read more
PRODOTTI

ALNA / ACCESSORI PER IL BAGNO
COLLEZIONI: CAMELIA / AZALEA / MIRTO / DIANTHA / BAO / DATURA / LOBELIA INOX / FUCSIA
read more
DESIGNERS

STUDIO ALCHIMIA E GRUPPO MEMPHIS
Lo Studio Alchimia venne fondato nel 1976 a Milano da Alessandro Guerriero con la collaborazione, tra gli altri, di Alessandro Mendini, Andrea Branzi, Ettore Sottsass, Franco Raggi, Lapo Binazzi (Ufo) e Michele De Lucchi. Ad essi di aggregarono anche protagonisti della Transavanguardia come Enzo Cucchi, Mimmo Paladino, Sandro Chia, oltre a protagonisti della scena teatrale come i Magazzini Criminali. Alchimia ha sviluppato la ricerca ambientale e psicologica creando oggetti pensati per soddisfare i bisogni di un vasto pubblico e comunicare morbidezza e sensazioni positive sotto il connubio di arte/design. Il gruppo Memphis è il collettivo di designer formato da Ettore Sottsass, Hans Hollein, Arata Isozaki, Andrea Branzi, Aldo Cibic, Michele de Lucchi ed altri architetti di livello internazionale, che nel 1981 decisero di reagire al minimalismo che aveva caratterizzato il decennio precedente con progetti di mobili ed altri oggetti dalle linee audaci e molto colorati, che si ispiravano a movimenti come il Futurismo, l'Art Déco e la Pop Art. Molti mobili erano rivestiti in laminato plastico, materiale scelto appositamente per le sue possibilità espressive. > Gruppo MEMPHIS 1981, da sinistra Aldo Cibic, Andrea Branzi, Michele De Lucchi, Marco Zanini, Nathalie du Pasquier, George j. Sowden. Martine Bedin, Matteo Thün, Ettore Sottsass.
read more

MORE IDEAS TO SHARE
Scroll to top