FOCUS ON

SALONE DEL MOBILE 2018
17-22 APRILE - VIA TORTONA, 31 - PAOLA NAVONE / MILANO

PHOTO CREDITS: ENRICO CONTI
read more
MATERIALI

LAMINATO FINITURA WOOD
read more
MATERIALI

LAMINATO FINITURA ROOT
read more
FOCUS ON

ATELIER MENDINI. LE ARCHITETTURE - LA TRIENNALE DI MILANO 2018.

MADE BY DE ROSSO & ABET LAMINATI
read more
STUFF WE LIKE

DOMNIUS / USA IMPORTER
info@domnius.com
Empire State building, 350 Fifth Avenue, 41st Floor New York 10118
PRODOTTI

TAVOLI
CREAZIONI DI DESIGN ESTREMAMENTE PERSONALIZZATE GRAZIE ALLA GAMMA DI COLORI, FINITURE
read more
PRODOTTI

FORME
NASCONO COSÌ MOBILI ED INTERI ARREDAMENTI PRATICAMENTE UNICI, SU MISURA, CON
read more
FOCUS ON

SALONE DEL MOBILE - MILANO - 2018
read more
PRODOTTI

DR MØRE
UN ARREDO NATURALMENTE NUOVO, DA SCOPRIRE, PER CITTADINI DEL MONDO CHE PORTANO NELLA
read more
PRODOTTI

ALI_ANTE
ALI_ANTE È IL SISTEMA AD ANTE SCORREVOLI CHE CHIUDE SPAZI DI QUALSIASI PROFONDITÀ
read more
PRODOTTI

DR•ØNE
GRAZIE ALLA LAVORAZIONE DI DR•ØNE IN FOLDING, SI PUÒ FACILMENTE REALIZZARE UNA
read more
MATERIALI

LAMINATI POLARIS
read more
MATERIALI

LAMINATO FINITURA ROCKS
read more
FOCUS ON

DIPLOS - ALDO CIBIC - COLOURS ON THE MOVE - @ UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MILANO

MADE BY DE ROSSO & ABET LAMINATI
read more
PRODOTTI

TAKEBOOK
TAKEBOOK È IL PROGRAMMA DALLE ILLIMITATE POSSIBILITÀ CREATIVE, CHE SI TRADUCE IN UN
read more
FOCUS ON

CURVE
IL SOFT DESIGN ABBANDONA L’ORTOGONALITÀ PER PRIVILEGIARE CURVE MORBIDE E AMABILI ROTONDITÀ.
Una visione del mondo guidata dall’intenzione consapevole di smussare gli angoli e addolcire le asprezze, sottolineata dalle linee sottili degli archi che segnano le articolazioni dei volumi.

Forte personalità e piacere sensoriale nella più recente interpretazione del maggiolino Volkswagen, dove si intrecciano nostalgia del passato e anticipazione di eleganza futura.
read more
FOCUS ON

SUPERFICI
SUPERFICI CAMPITE CON STESURE OMOGENEE DI COLORE, BORDATE DA MARCATE LINEE NERE PERPENDICOLARI
La pura geometria delle forme rivela un’intensa capacità di suggestione.

L’equilibrio e la chiarezza della struttura compositiva si propone come l’immagine di un mondo in cui l’irregolarità degli eventi è superata da un principio d’ordine, in cui le emozioni non vengono represse dalla razionalità, ma sublimate in una visione ideale.

PIET MONDRIAN (1921)
Komposition mit großer roter Fläche, Gelb, Schwarz, Grau und Blau.
read more
MATERIALI

LAMINATO_FINITURA GHIBLI
read more
STUFF WE LIKE

WWW.MEMPHIS-MILANO.IT
Memphis è il grande fenomeno culturale degli anni 80 che ha rivoluzionato le logiche...
MATERIALI

LAMINATO_DGP ABSTRACT 2
read more
STUFF WE LIKE

WWW.SOTTSASS.IT
Lo studio fu fondato dall'Architetto e Designer Ettore Sottsass Jr. e vanta una serie...
FOCUS ON

SALONE DEL MOBILE 2014

PROJECT BY PAOLA NAVONE & SPECIALLY EDITED BY ABET LAMINATI
read more
STUFF WE LIKE

WWW.PAOLANAVONE.IT
Architetto, designer, art director, arredatrice, saggista, insegnante, curatrice di...
DESIGNERS

MICHELE DE LUCCHI
Nato nel 1951, si laurea in architettura a Firenze nel 1975. È uno dei maggiori esponenti dei movimenti Alchimia e Memphis. Collabora con importanti aziende di fama internazionale: Abet Laminati, Poltrona Frau, Listone Giordano, Artemide, Compaq Computers, Philips, Siemens, Vitra, Kartell, Arflex. È responsabile del design Olivetti dal 1992 al 2002. Cura allestimenti di musei e mostre di design e arte; progetta nuovi edifici e ristrutturazioni. Ha ricevuto numerosi e importanti riconoscimenti tra cui la laurea ad honorem dalla Kingston University per il suo contributo alla “qualità della vita”. Sue opere sono presenti nei maggiori musei di Europa, Stati Uniti e Giappone. Il Centre Georges Pompidou di Parigi ospita un numero rilevante di suoi lavori.

www.micheledelucchi.com
read more
FOCUS ON

FORME
FORME PERVASIVE DAI COLORI SGARGIANTI. ATMOSFERE ONIRICHE E SURREALI.
La stampa digitale su laminato apre uno spazio sconfinato alla creatività di progettisti e designer, offrendo la possibilità di riprodurre qualsiasi immagine, anche su scala minima, a costi assolutamente accessibili. La decorazione si afferma decisamente come nuova protagonista dell’abitare.

KASA DIGITALIA, INSTALLAZIONE DI KARIM RASHID
De Rosso e Abet Laminati alla Triennale di Milano 2008.
read more
FOCUS ON

KASADIGITALIA PEISINO2 PART4
read more
FOCUS ON

DE ROSSO ALLA TRIENNALE DI MILANO DAL 22 GENNAIO AL 22 FEBBRAIO 2015.
read more
FOCUS ON

SALONE DEL MOBILE 2017

SET UP BY PAOLA NAVONE, SPECIALLY EDITED BY ABET LAMINATI
read more
DESIGNERS

IL LAMINATO
UN FUTURO ANCORA TUTTO DA SCRIVERE.
Le trasformazioni di questa superficie camaleontica, che ha contribuito alla realizzazione di alcuni tra i più bei mobili della storia del design, sono aperte ad esiti inaspettati. Per questo De Rosso si rivolge alle forze fresche del design, ai creativi delle giovani generazioni affinché vogliano confrontarsi con la straordinaria versatilità di questo materiale per trarne inedite suggestioni, individuare nuove declinazioni del gusto, intercettare comportamenti e stili di vita emergenti.
read more
MAGAZINE

RED HOT 12
read more
DESIGNERS

STUDIO ALCHIMIA E GRUPPO MEMPHIS
Lo Studio Alchimia venne fondato nel 1976 a Milano da Alessandro Guerriero con la collaborazione, tra gli altri, di Alessandro Mendini, Andrea Branzi, Ettore Sottsass, Franco Raggi, Lapo Binazzi (Ufo) e Michele De Lucchi. Ad essi di aggregarono anche protagonisti della Transavanguardia come Enzo Cucchi, Mimmo Paladino, Sandro Chia, oltre a protagonisti della scena teatrale come i Magazzini Criminali. Alchimia ha sviluppato la ricerca ambientale e psicologica creando oggetti pensati per soddisfare i bisogni di un vasto pubblico e comunicare morbidezza e sensazioni positive sotto il connubio di arte/design. Il gruppo Memphis è il collettivo di designer formato da Ettore Sottsass, Hans Hollein, Arata Isozaki, Andrea Branzi, Aldo Cibic, Michele de Lucchi ed altri architetti di livello internazionale, che nel 1981 decisero di reagire al minimalismo che aveva caratterizzato il decennio precedente con progetti di mobili ed altri oggetti dalle linee audaci e molto colorati, che si ispiravano a movimenti come il Futurismo, l'Art Déco e la Pop Art. Molti mobili erano rivestiti in laminato plastico, materiale scelto appositamente per le sue possibilità espressive. > Gruppo MEMPHIS 1981, da sinistra Aldo Cibic, Andrea Branzi, Michele De Lucchi, Marco Zanini, Nathalie du Pasquier, George j. Sowden. Martine Bedin, Matteo Thün, Ettore Sottsass.
read more

MORE IDEAS TO SHARE
Scroll to top