PRODOTTI

ALI_ANTE
ALI_ANTE È IL SISTEMA AD ANTE SCORREVOLI CHE CHIUDE SPAZI DI QUALSIASI PROFONDITÀ
read more
PRODOTTI

TAKEBOOK
TAKEBOOK È IL PROGRAMMA DALLE ILLIMITATE POSSIBILITÀ CREATIVE, CHE SI TRADUCE IN UN
read more
FOCUS ON

ATELIER MENDINI. LE ARCHITETTURE - LA TRIENNALE DI MILANO 2018.

MADE BY DE ROSSO & ABET LAMINATI
read more
PRODOTTI

TAVOLI
CREAZIONI DI DESIGN ESTREMAMENTE PERSONALIZZATE GRAZIE ALLA GAMMA DI COLORI, FINITURE
read more
PRODOTTI

DR•ØNE
GRAZIE ALLA LAVORAZIONE DI DR•ØNE IN FOLDING, SI PUÒ FACILMENTE REALIZZARE UNA
read more
MATERIALI

LAMINATO FINITURA WOOD
read more
STUFF WE LIKE

DOMNIUS / USA IMPORTER
info@domnius.com
Empire State building, 350 Fifth Avenue, 41st Floor New York 10118
FOCUS ON

SALONE DEL MOBILE 2018
17-22 APRILE - VIA TORTONA, 31 - PAOLA NAVONE / MILANO

PHOTO CREDITS: ENRICO CONTI
read more
FOCUS ON

DIPLOS - ALDO CIBIC - COLOURS ON THE MOVE - @ UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MILANO

MADE BY DE ROSSO & ABET LAMINATI
read more
PRODOTTI

DR MØRE
UN ARREDO NATURALMENTE NUOVO, DA SCOPRIRE, PER CITTADINI DEL MONDO CHE PORTANO NELLA
read more
MATERIALI

LAMINATI POLARIS
read more
MATERIALI

LAMINATO FINITURA ROOT
read more
FOCUS ON

SALONE DEL MOBILE - MILANO - 2018
read more
MATERIALI

LAMINATO FINITURA ROCKS
read more
PRODOTTI

FORME
NASCONO COSÌ MOBILI ED INTERI ARREDAMENTI PRATICAMENTE UNICI, SU MISURA, CON
read more
DESIGNERS

DIEGO GRANDI
Nato a Rimini nel 1970, si è laureato in architettura a Milano dove opera professionalmente dal 1997. Si dedica all’interior ed exibit design e in modo particolare al surface, impegnandosi nella ricerca di texture decorative nei più differenti materiali. Con la collezione di tappeti satellitari Mapper e il progetto di carte da parati le Module, ispirato alle piante architettoniche di Le Corbusier, inaugura la ricerca nel campo del visual design. Nel 2002 crea DGO, studio di progettazione che si occupa di interior e product design. All’attività di designer affianca quella di docente presso: Istituto Europeo del Design, Istituto Marangoni, Politecnico di Milano, Scuola Politecnica di Design, Naba. Ha ricevuto riconoscimenti in ambito nazionale ed internazionale: nel 2005 è stato nominato da Elle Decor Italia come “Giovane designer dell’anno”; suoi progetti sono stati inclusi nell’Adi Design Index 2005 e selezionati dal Victoria and Albert Museum di Londra.

www.diegograndi.it
read more
PRODOTTI

ALFABOX
UN PROGRAMMA DI CONTENITORI PASSEPARTOUT, ASSOLUTAMENTE VERSATILI E TOTALMENTE FUORI
read more
MATERIALI

LAMINATO PN SEZIONE 3
read more
MAGAZINE

RED HOT 01
read more
DESIGNERS

PAOLA NAVONE
Laureata in Architettura al Politecnico di Torino nel 1973, tra gli anni '70 e '80 collabora con lo studio Alchimia sviluppando una posizione d'avanguardia che le vale, nel 1983, il prestigioso International Design Award di Osaka. Torinese d'origine e milanese d'adozione, si muove con disinvoltura tra i ruoli di architetto, designer, art director, arredatrice, saggista, insegnante, curatrice di esposizioni ed eventi. Ha collaborato con aziende come Abet Laminati, Armani Casa, Knoll International, Alessi, Piazza Sempione, Mondo, Driade, Orizzonti, Arcade, Oltrefrontiera, Casamilano, Antonangeli, Dada, Molteni, Natuzzi, Roche Bobois, Swarovski, Poliform, Egizia, Emu, Gervasoni. La sua ricerca assorbe e rielabora riferimenti trasversali, coniugando Oriente e Occidente, artigianato e design. Tra il 1985 e il 1988 è stata consulente per la costruzione dell'immagine e del prodotto in Filippine, Indonesia, Malesia e Thailandia per conto di UNIDO e Banca Mondiale.
read more
DESIGNERS

ALESSANDRO MENDINI
Architetto, designer, artista, teorico e giornalista, nato a Milano nel 1931, già direttore delle riviste "Casabella", "Modo" e "Domus", è uno dei principali protagonisti del rinnovamento del design italiano. Sul suo lavoro e su quello compiuto con lo studio Alchimia sono state pubblicate monografie in varie lingue. Collabora con compagnie internazionali come Alessi, Philips, Cartier, Swatch, Hermés, Abet Laminati, Venini ed è consulente di varie industrie per l’immagine e il design. È membro onorario della Bezalel Academy of Arts and Design di Gerusalemme e professore onorario all’Accademic Council of Guangzhou Academy of Fine Arts in Cina. Nel 1979 e nel 1981 gli è stato attribuito il Compasso d'Oro per il design. "Chevalier des Arts et des Lettres" in Francia, ha ricevuto l'onorificenza dell'Architectural League di New York e la Laurea Honoris Causa al Politecnico di Milano. Suoi lavori si trovano in vari musei e collezioni private. Nel 1989 ha aperto con il fratello Francesco l'Atelier Mendini a Milano.

www.ateliermendini.it
read more
STUFF WE LIKE

WWW.ALEA.PRO
Il digitale per noi di Alea non ha segreti: studiamo proposte sempre nuove, all'...
FOCUS ON

UNA CITTÀ IMMAGINARIA / ABET LAMINATI / TRIENNALE DI MILANO DAL 04 AL 09 APRILE 2017
read more
MATERIALI

LAMINATO_FINITURA MURO
read more
STUFF WE LIKE

WWW.SOTTSASS.IT
Lo studio fu fondato dall'Architetto e Designer Ettore Sottsass Jr. e vanta una serie...
MATERIALI

LAMINATO_FINITURA MILLERIGHE
read more
FOCUS ON

MUSEO ABET LAMINATI
read more
MATERIALI

LAMINATO_FINITURA METALLO
read more
MATERIALI

LAMINATO_DGP LARGE_PHOTO
read more
STUFF WE LIKE

WWW.ALCHIMIAMILANO.IT
è uno dei più importanti movimenti del design italiano. Fondato a Milano da Alessandro...
DESIGNERS

STUDIO ALCHIMIA E GRUPPO MEMPHIS
Lo Studio Alchimia venne fondato nel 1976 a Milano da Alessandro Guerriero con la collaborazione, tra gli altri, di Alessandro Mendini, Andrea Branzi, Ettore Sottsass, Franco Raggi, Lapo Binazzi (Ufo) e Michele De Lucchi. Ad essi di aggregarono anche protagonisti della Transavanguardia come Enzo Cucchi, Mimmo Paladino, Sandro Chia, oltre a protagonisti della scena teatrale come i Magazzini Criminali. Alchimia ha sviluppato la ricerca ambientale e psicologica creando oggetti pensati per soddisfare i bisogni di un vasto pubblico e comunicare morbidezza e sensazioni positive sotto il connubio di arte/design. Il gruppo Memphis è il collettivo di designer formato da Ettore Sottsass, Hans Hollein, Arata Isozaki, Andrea Branzi, Aldo Cibic, Michele de Lucchi ed altri architetti di livello internazionale, che nel 1981 decisero di reagire al minimalismo che aveva caratterizzato il decennio precedente con progetti di mobili ed altri oggetti dalle linee audaci e molto colorati, che si ispiravano a movimenti come il Futurismo, l'Art Déco e la Pop Art. Molti mobili erano rivestiti in laminato plastico, materiale scelto appositamente per le sue possibilità espressive. > Gruppo MEMPHIS 1981, da sinistra Aldo Cibic, Andrea Branzi, Michele De Lucchi, Marco Zanini, Nathalie du Pasquier, George j. Sowden. Martine Bedin, Matteo Thün, Ettore Sottsass.
read more

MORE IDEAS TO SHARE
Scroll to top